Top 2017

Il trend “ottantanostalgia”, tra ri-edizioni, re-union, ri-raccolte e sonorità varie, ha caratterizzato il 2017 anche in musica. Tra le varie operazioni di ri-esumazione (Slowdive, Jesus and Mary Chain, LCD Soundsystem, Wire…), i Ride mi hanno convinto più degli altri. Bello il disco degli Horrors; interessante la virata metal-hardcore del 32° (!) album dei Fall. Disco dell’anno, per me, Losing dei Bully pubblicato dalla storica etichetta Sub-Pop.

TOP2017

  1. Spent The Day In Bed Morrissey
  2. Cali Ride
  3. When You’re A Star Juliana Hatfield
  4. Guess There Bully
  5. Always Sad The Jesus And Mary Chain
  6. Pig City Spiral Stairs
  7. Brillo De Facto The Fall
  8. Lagom AK/DK
  9. Miami Baxter Dury
  10. The Rain Song Cornelius
  11. Something To Remember Me By The Horrors
  12. A Berlino… Va Bene (Remastered 2017) Garbo
  13. ’81 How To Play The Syntesizer The Magnetic Fields
  14. Kids Two (Stranger Things 2) Kyle Dixon, Michael Stein
  15. Open Minds Now Close The Brian Jonestown Massacre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: